Di notte

è possibile fare tante cose oltre che guardare la TV, lo smartphone o il notebook. per esempio vedere il cielo profondo con un buon telescopio e con un amico esperto.

_201316394816nova _201316325514ot

Cataclismica e Supernova
ricerca

Ieri sera i soci Falasca e Caravano, con l’assistenza del prof. Nesci, hanno osservato la Supernova esplosa nella galassia UGC10535: la galassia si trova a una distanza stimata di 400 milioni di anni luce da noi. Poiche’ le Supernovae sono buoni indicatori di distanza, lo studio della supernova contribuira’ a migliorare la nostra conoscenza della effettiva distanza di questa galassia.
La Supernova e’ indicata dal cerchio verde in figura 1 e la nostra misura di luminosita’ e’ V=16.9.

E’ stata poi osservata la stella OT 210334.5 +234129, esplosa lo scorso 9 giugno. La nostra misura di luminosita’ e V=17.3; il 9 giugno era a V=14.8, quindi e’ scesa di ben 2.5 magnitudini in soli tre giorni (vedi figura 2).
Questa misura permette di classificare la stella come una variabile cataclismica del tipo U Gem.

Questo risultato e’ stato pubblicato su: The Astronomer’s telegram (vedi link in basso), una banca dati astronomica Internazionale che raccoglie notizie che meritano rapida diffusione in forma elettronica. http://www.astronomerstelegram.org/?read=5127

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: