Archive for giugno, 2013

Di notte

è possibile fare tante cose oltre che guardare la TV, lo smartphone o il notebook. per esempio vedere il cielo profondo con un buon telescopio e con un amico esperto.

_201316394816nova _201316325514ot

Cataclismica e Supernova
ricerca

Ieri sera i soci Falasca e Caravano, con l’assistenza del prof. Nesci, hanno osservato la Supernova esplosa nella galassia UGC10535: la galassia si trova a una distanza stimata di 400 milioni di anni luce da noi. Poiche’ le Supernovae sono buoni indicatori di distanza, lo studio della supernova contribuira’ a migliorare la nostra conoscenza della effettiva distanza di questa galassia.
La Supernova e’ indicata dal cerchio verde in figura 1 e la nostra misura di luminosita’ e’ V=16.9.

E’ stata poi osservata la stella OT 210334.5 +234129, esplosa lo scorso 9 giugno. La nostra misura di luminosita’ e V=17.3; il 9 giugno era a V=14.8, quindi e’ scesa di ben 2.5 magnitudini in soli tre giorni (vedi figura 2).
Questa misura permette di classificare la stella come una variabile cataclismica del tipo U Gem.

Questo risultato e’ stato pubblicato su: The Astronomer’s telegram (vedi link in basso), una banca dati astronomica Internazionale che raccoglie notizie che meritano rapida diffusione in forma elettronica. http://www.astronomerstelegram.org/?read=5127

Annunci

Leave a comment »

Concerto per i giovani di ieri

il coro del nostro istituto si è esibito per gli anziani di Casa Serena a Sant’Eraclio di Foligno, giovani di ieri e di oggi insieme uniti dalla musica.

Leave a comment »

Attimi di “dal corpo al cosmo”

alberomartedì siamo giunti alla fine dell’anno scolastico e così abbiamo pensato di restituire ai nostri alunni i bei momenti passati insieme nel laboratorio “dal corpo al cosmo”. La professoressa D’Aurizio e il prof. Falasca vi augurano delle buone vacanze!

Leave a comment »

Concerto di Benvenuto per Ulas

vincitorefin2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo è il video del concerto fatto all’Auditorium San Domenico di Foligno il 17 maggio 2013, per salutare i nostri amici della scuola di Ulas. Ringraziamo il sig. Molendi per il lavoro fatto, è un altro bell’esempio di come i genitori abbiano partecipato con entusiasmo alla realizzazione di questo progetto comenius “Bridge Project”. Questo è il logo, scelto tra più di 40 disegni eseguiti dagli allievi delle due scuole. E’ un mix tra un disegno di Ulas, per il ponte e un disegno di Belfiore per gli strumenti e le note.

Leave a comment »

Il popolo degli Umbri spiegato ai ragazzi della Scuola “N. Alunno”

Picuti e FanelliMarini

Nei giorni del 15 e del 28 maggio, presso le sedi di Colfiorito e di Belfiore dell’Istituto Scolastico “Nicolò Alunno”, si sono tenuti due incontri durante i quali ai ragazzi è stato illustrato il contenuto di un’interessante pubblicazione intitolata “Il popolo degli Umbri: Plestini e Fulginates”, edito dall’Associazione Orfini Numeister. Sono intervenute le due archeologhe autrici del libro: Maria Romana Picuti si è soffermata sulle coordinate storiche in cui si inseriscono le testimonianze materiali relative a queste popolazioni, che in epoca preromana erano stanziate nell’altopiano di Colfiorito e nelle zone collinari del territorio folignate, per poi illustrare come la ricerca archeologica abbia permesso di acquisire importanti conoscenze sui loro usi e costumi. Successivamente Chiara Lorenzini ha spiegato come sono stati realizzati i disegni e le immagini del volume, che in effetti ‒ essendo rivolto in modo particolare ai ragazzi ‒ è corredato da un apparato illustrativo accattivante ed esaustivo. Agli studenti è stata data una preziosa occasione per avvicinarsi alle testimonianze archeologiche legate al territorio in cui vivono. L’intervento delle autrici è stato preceduto dalle parole della Presidente dell’Associazione Orfini Numeister Rita Marini, che ha distribuito agli alunni una copia gratuita del libro, offerta dall’associazione stessa e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno.

Comments (1) »