DUETTO DA SATURNO

da: CIELO! Newsletter di astronomia e astronautica
Che il pianeta Saturno emettesse onde radio si sapeva, ma che le emissioni provenienti dal suo emisfero nord non fossero in sintonia con quelle dell’emisfero sud è un risultato recente, una scoperta effettuata dalla sonda Cassini. In altre parole, su Saturno, nord e sud formano un duetto stonato. Queste differenze, inoltre, variano con il tempo, con un andamento che segue l’alternarsi delle stagioni sul gigante gassoso. Le onde radio vengono prodotte quando le particelle cariche, elettroni in particolare, trasportate dal vento solare, penetrano nell’atmosfera di Saturno, secondo i percorsi obbligati imposti dal campo magnetico del pianeta. I ricercatori ritengono che questo bizzarro comportamento e queste differenze fra nord e sud siano da attribuire alla diversa incidenza con cui la radiazione del Sole colpisce il pianeta alle varie latitudini. I venti che si formano nell’alta atmosfera del pianeta influiscono sull’emissione delle onde radio, e l’azione di questi venti cambia a seconda dell’emisfero in cui ci si trova. Si tratta di fenomeni di cui non saremmo a conoscenza se non fosse per la strumentazione della Cassini: non potremo vederli con i nostri occhi né tantomeno ascoltarli. I ricercatori NASA, tuttavia, hanno tradotto le onde radio registrate dalla Cassini, in modo che l’orecchio umano le possa percepire. Le si possono ascoltare grazie al video divulgativo raggiungibile dal sito http://www.jpl.nasa.gov./video/index.cfm?id=976

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: