Archive for novembre, 2010

Festival Internazionale del cinema di Salerno

Le Giurie tecniche e speciali del 64° Festival Internazionale del Cinema di Salerno composte Luigi Di Gianni (Presidente), Tullio Benissone, Giuseppe Bonavita, Antonio Bonifacio, Ettore Capuano, Silvana Capuano, Pierluigi Cassese, Nicola Cona, Corrado D’Amico, Mario De Cesare, Michele Della Corte, Carmelo Marmo, hanno assegnato i seguenti premi:

 SEZIONE “VIDEOSCUOLA”

 • TROFEO CIAK FESTIVAL al film

MA QUELLO E’ MARIO

di Silvio LICATA

prod. Ist. Comprensivo “Vincenzo Reale” – Agrigento

Uno sguardo acuto sulla scarsa conoscenza dei reali problemi che hanno le persone a noi vicine e che pur crediamo di conoscere bene

• PREMIO FESTIVAL al film

TRE STORIE

di Vincenzo BASSO

prod. Liceo Regina Margherita  – Salerno

Un brillante apologo narrato attraverso tre episodi tutti collegati dal tema della passione nascente.

 • COPPA CONFINDUSTRIA SALERNO al film

IL FEROCE SALADINO

di Matteo LUCIDI

prod. Ist. Compr. “N. Alunno” di Belfiore, Foligno

Un commovente racconto sulla forza dell’amicizia che va oltre le divisioni della guerra.

 • MENZIONE DI MERITO al film

UN DUELLO PER LA VITA

prod. ITIS “Focaccia” Salerno

Uno spot divertente ed originale sull’importanza dei cibi sani

Abbiamo avuto l’onore di essere premiati allla 64° edizione del festival di Salerno, la manifestazione cinematografica più antica d’Italia, dopo quella di Venezia. Un grazie alla giuria per il riconoscimento e un bravi a voi che avete realizzato lo splendido corto “il Feroce Saladino”.

 

Annunci

Leave a comment »

Scambio culturale con Santiago di Compostela

ecco alcune immagini di Santiago di Compostela, della delegazione umbra che ha incontrato l’assessore, Mercedes Roson per organizzare lo scambio culturale con la scuola (privata) Colegio Junior

Questo slideshow richiede JavaScript.

Leave a comment »

piano della valutazione dei rischi

1_DVR_2010

in allegato si pubblica il piano di valutazione dei rischi per il 2010. Tale documento è a disposizione di tutti: personale docente e ATA, alunni e genitori. Il piano è stato redatto dalla ditta INTEGRA.

Leave a comment »

il Feroce Saladino 3

ecco alcune foto del film. Il soggetto della sceneggiatura è stato tratto dal libro “nessuno lo chiamava il campo” edito dalla nostra scuola. Il film è stato girato nei locali scolastici, nella frazione di Belfiore e a Colfiorito.

Leave a comment »

il Feroce Saladino a Firenze 2


Martedì nove novembre gli alunni coinvolti nel laboratorio cinematografico della scuola secondaria di primo grado “N. Alunno” di Befliore, hanno avuto il piacere di vedere proiettato sul grande schermo del cinema Odeon di Firenze, nel contesto della rassegna cinematografica Life & Cinema, il film, “il Feroce Saladino”, da loro realizzato nell’anno scolastico 2009-10.

La rassegna organizzata dal comune di Firenze ha proposto 40 film tra corti, medi e lungometraggi, provenienti da Iran, Spagna, Argentina, Germania, Canada, Turchia, Francia, Gran Bretagna, Portogallo, Kenia, Zimbabwe, Italia, Russia. Il corto è stato selezionato dalla giuria ed è stato proiettato nella sezione dei film di contenuto storico.
I giovanissimi studenti dell’Istituto comprensivo di Belfiore (PG) nel “Feroce Saladino”, hanno messo in scena l’esperienza dei nonni che vissero gli anni della guerra quando avevano la loro età. Si sono così cimentati nella realizzazione della scenografia, dei costumi e nella recitazione. Nel ’43 tutti i ragazzi collezionavano le figurine e il feroce Saladino era la più rara e desiderata. Rappresentava un guerriero orientale con calzoni a sbuffo, turbante e scimitarra. Sulle montagne dietro Perugia, però, c’erano davvero dei soldati che provenivano dall’altra parte del mare, i prigionieri balcanici internati in un campo circondato dal filo spinato. Tra i bambini e i prigionieri del campo nacque, o avrebbe potuto nascere, un’amicizia.
Il film è stato anche un’occasione speciale per studiare la storia e, contemporaneamente, avvicinarsi ai linguaggi visivi non soltanto come spettatori passivi.
Al termine della proiezione i ragazzi protagonisti hanno commentato positivamente la loro esperienza, riscuotendo il favore del pubblico in sala . La partecipazione al Festival è un’ulteriore conferma della validità del Laboratorio Cinematografico, infatti i film prodotti dall’Istituto Comprensivo di Belfiore hanno ricevuto numerosi riconoscimenti anche negli anni passati (ricordiamo tra tutti il corto “16 16” premiato ai Festival di Fano, Castellammare di Stabia, Montone e Telese Terme). Il Feroce Saladino è stato selezionato anche dall’importante Festival Internazionale di Salerno dove sarà proiettato Mercoledì 17 Novembre.
Questa è la dimostrazione che la scuola produce cultura, non solo nozioni. Una didattica innovativa riesce a superare la porta della classe e a confrontarsi con la società portando un contributo originale. Gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Belfiore con “Il Feroce Saladino” hanno testimoniato l’importanza della memoria storica, dell’integrazione tra i popoli e il loro il desiderio di pace.

Comments (4) »