compiti per le vacanze

Gentili Genitori,

siamo giunti alla fine dell’anno scolastico, i vostri figli si sono impegnati a lungo ed ora si meritano un giusto riposo.

Purtroppo però la scuola non è una “scatola magica” nella quale basta entrare per uscire “imparati”. L’apprendimento è un processo lungo e faticoso che ci vede coinvolti per tutto il tempo della nostra vita .

La mia materia in particolare non è solitamente frequentata nella vita di tutti i giorni, dove al massimo facciamo somme e sottrazioni di soldi  per comprare delle cose ed avere il resto. Le scienze poi sono relegate in qualche notizia di telegiornale se si verifica una scoperta sensazionale, che non viene certo spiegata nel dettaglio.

Mi sento quindi in dovere di darvi alcuni consigli per i giorni estivi, al fine di mantenere vivo l’interesse  e allenata la mente di vostro figlio/a.

Ricordo che gli argomenti importanti, che servono anche il prossimo anno scolastico, sono: le espressioni con le frazioni, le proporzioni, i problemi del tre e le percentuali, le aree dei poligoni e il teorema di Pitagora

Il libro di testo di matematica è ricco di esercizi ancora da svolgere e quelli già risolti possono essere fatti di nuovo senza ricopiare, quindi è il libro quello che useremo.

Le espressioni sono nel libro di Matematica Oggi volume 1A.

Le proporzioni sono a pagina 79-81-82-83-85-89 e i problemi del tre sono a pagina 104-106, le percentuali a pagina 125 del volume 2A

I problemi sulle aree sono a pag 248 e seguenti del volume 2A

Pitagora a pagina 284 e seguenti del volume 2°.

Nel cd allegato al libro di informatica ci sono esercizi di recupero, usatelo! Forse con il PC sarà più bello studiare.

Vi consiglio un libro da leggere, e se vi capita, vedete insieme a vostro figlio/a i programmi scientifici e i documentari che passano in televisione:

Konrad Lorenz “L’anello di re Salomone”

(si trova anche nei supermercati a pochi euro)

Non ci sono riviste scientifiche adatte a quest’età, quindi se volete altri testi andate in libreria e fatevi consigliare un libro illustrato.

 

Non imponente il momento dei compiti, ma create occasioni per farli , magari in compagnia di un compagno di classe, di un fratello maggiore o di voi stessi. Se il libro non piace o risultasse noioso non occorre finirlo, rimarrà nella vostra biblioteca in attesa di momenti migliori. 

Arrivederci a Settembre.

Professor Vincenzo Falasca.

 

Belfiore, giugno 2008

N.B.:

il tomo 2B servirà il prossimo anno, non vendetelo!

Possiamo dialogare mediante il mio blog:        https://vifalasca.wordpress.com

 

 

 

6 Risposte so far »

  1. 1

    tommaso feliziani said,

    visto che ci ha dato amche i compiti perchè adesso non ci porta a giocare a pallone invece di fare le percentuali?????????????????

  2. 2

    vifalasca said,

    Tommaso non ti sei ancora accorto che stiamo studiando la circonferenza?

  3. 3

    martina said,

    professo non sranno un po troppi questi compiti per soli 3 mesi di vacanze?????ma tanto è inutile dirlo ce li fa fare ugualmente a mercoledì!!w l matematica !!!scherzo

  4. 4

    irene said,

    professò con tutti sti compiti veramente…io nn lo so se li faccio.qualcosa dovrò fà perforza se no…hihihihi buone vacanze professò

  5. 5

    Angela said,

    Professò..un po’ troppi questi compiti noo?? Va bè dai..quando avrò tempo dedicherò un’ oretta anche alla sua materia..(non le prometto niente) Ciao Ciao eee..W la MatematicA!!
    Tua allunna AngelA

  6. 6

    lorenzo said,

    fa bene ha dare i compiti!


Comment RSS · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: